Kingudigi

Resident Evil è un gioco d’azione horror in terza persona sviluppato e pubblicato da Capcom. Resident Evil 3 è un remake del terzo capitolo della serie RE originale. Il gioco segue la storia di Jill Valentine, un ex membro del team STARS che cerca di sfuggire a Raccoon City infestata dal virus T, e Carlos Oliveira, l’agente della Umbrella Corporation inviato a Raccoon per aiutare l’evacuazione dei civili

10,00 

Svuota
Visualizza carrello

DescriZIONE

SI TRATTA DI UN ACCOUNT CONDIVISO  ASSIEME ALL’ACCOUNT VI INVIEREMO  LE CREDENZIALI CON UNA GUIDA ALL’INSTALLAZIONE

IL GIOCO E STATO COMPRATO DAI TITOLARI CON I PROPRI FONDI IN MODO DEL TUTTO LEGALE VI GARANTIAMO ACCESSIBILITA COSTANTE

 

Resident Evil è un gioco d’azione horror in terza persona sviluppato e pubblicato da Capcom. Resident Evil 3 è un remake del terzo capitolo della serie RE originale. Il gioco segue la storia di Jill Valentine, un ex membro del team STARS che cerca di sfuggire a Raccoon City infestata dal virus T, e Carlos Oliveira, l’agente della Umbrella Corporation inviato a Raccoon per aiutare l’evacuazione dei civili. RE 3 presenta meccaniche di gioco simili a quelle del remake di Resident Evil 2: esplorazione della città, lotta contro i non morti rianimati da T-Virus ed evitare Nemesis, un mutante di classe Tyrant, che dà la caccia a Jill e ad altri membri di STARS. Le prime impressioni del gioco sono state positive, con i revisori che ne hanno elogiato la grafica, la scrittura solida e un’atmosfera terrificante. 

Le meccaniche di Resident Evil 3 sono simili a quelle introdotte da Capcom nel precedente remake della serie RE. Come in RE 2, in RE 3 il giocatore controlla uno dei due personaggi: Jill Valentine e Carlos Oliveira. Entrambi i personaggi sono intrappolati a Raccoon City dopo l’epidemia di T-Virus e devono cercare un modo per fuggire dalla città infestata. Le storie di Jill e Carlos si intrecciano in alcuni punti, costringendo i personaggi a collaborare per sopravvivere.

Carlos Oliveira

Un’altra caratteristica di gioco che ritorna dal remake di RE 2 è il mutante Tyrant, che il giocatore deve evitare. A differenza di Mr. X del gioco precedente, Nemesis è un’arma biologica più avanzata e ha diversi assi nella manica per rinchiudere il giocatore e finirlo. Può usare il suo braccio tentacolato per trascinare il giocatore verso di esso o interromperne la fuga, saltando proprio di fronte a lui. Il mutante può essere danneggiato sparando a scatole elettriche e barili esplosivi; quando stordito, lascerà cadere le custodie con oggetti di valore.

Oltre a Nemesis, Raccoon City lancia al giocatore altre mostruosità di cui aver paura. Il cacciatore Gamma, con le sue enormi fauci, inseguirà Jill nelle umide fogne sotto le strade della città. I Drain Deimos fanno il loro orribile ritorno e ora possono iniettare al protagonista effetti negativi sullo stato, ostacolando ulteriormente il giocatore.

Zombie in Resident Evil 3 Remake

Il protagonista principale del gioco non sarà indifeso contro le mostruosità in agguato negli angoli oscuri di Raccoon City L’allenamento STARS di Jill la rende una guerriera feroce, più che pronta ad affrontare qualsiasi sfida. Le sue abilità includono schivare sotto gli attacchi nemici: eseguire una schivata perfetta rallenterà il tempo per un breve secondo, dando al giocatore il tempo di vendicarsi o fuggire da una situazione precaria. Il giocatore può anche usare le abilità di scassinatore di Jill per aprire i lucchetti gialli e scoprire i rifornimenti nascosti all’interno. Poiché le munizioni sono scarse, crearle dalle risorse trovate sarà fondamentale per la sopravvivenza del giocatore.

Resident Evil 3 presenta una modalità multiplayer online cooperativa chiamata Resident Evil: Resistance. Il giocatore può collaborare con altri per affrontare le sfide impostate da un altro giocatore, assumendo il ruolo di Mastermind. La mente può manipolare l’ambiente posizionando trappole e scatenando mostri mortali sul resto dei giocatori.

Jill Valentine in RE3 Remake

Nel settembre 1998, Raccoon City è stata vittima di un incidente che ha coinvolto armi biologiche sviluppate dalla Umbrella Corporation. Il letale T-Virus ha ucciso molti cittadini e ha mutato i loro cadaveri per essere rianimati. Le autorità furono sopraffatte dal caos causato dall’epidemia e alla fine la città era destinata a cadere. Jill Valentine, un ufficiale dell’RPD ed ex membro della squadra d’élite STARS, è intrappolata all’interno della città infestata mentre esce. Incontra Carlos Oliviera, un mercenario assunto dalla Umbrella per valutare i danni causati dal virus e aiutare l’evacuazione di civili. Insieme, Jill e Carlos affronteranno i mostri che vagano per le strade di Raccoon City, incluso un gigantesco Tiranno, Nemesis.

L’accoglienza iniziale del gioco è stata positiva. I critici che hanno avuto la possibilità di giocare a Resident Evil 3 Remake hanno notato i piccoli cambiamenti che hanno migliorato il gameplay rispetto a RE 2. Anche la grafica è stata elogiata: Raccoon City terrorizza con i suoi dintorni devastati e mostri vagando per le strade.

Suggeriti